Nascondi Sommario

Unione automatica fra entità a contatto

I nuovi algoritmi uniscono automaticamente le entità a contatto nei casi seguenti:
  • Una faccia o un bordo di shell con un solido.
  • Una faccia o un bordo di shell con un'altra faccia o bordo di shell.
  • Una faccia di un solido o di uno shell con una trave utilizzata come irrigidimento. Il corpo della trave dovrebbe toccare la faccia del solido o dello shell.
  • Una faccia di un solido o di uno shell con un giunto su una trave.

Gli shell si riferiscono sia alle lamiere metalliche sia alle superfici. Carichi, fissaggi, contatti e connettori si applicano alla lamiera metallica, e vengono trasferiti automaticamente alla superficie intermedia. Vedere Applicazione di carichi e fissaggi agli shell.

Per visualizzare o modificare le definizioni dei contatti tra i bordi dello shell e le facce, usare l'opzione Trova coppie bordo shell - solido/faccia shell nel PropertyManager Gruppi di contatto.

Per le facce a contatto di componenti di lamiera uniti a shell creati nelle superfici intermedie, il software trasferisce automaticamente il contatto di unione agli shell di superficie intermedia.

In caso di unione del contatto tra le parti di lamiera con altre superfici (solidi o shell), l'algoritmo di unione può forzare l'ultra irrigidimento a causa del gioco tra la mesh della superficie intermedia e la geometria di superficie del contatto. L'ultra irrigidimento del contatto di unione altera il calcolo delle modalità del corpo rigido. Il programma calcolerà quindi tutte le modalità rigide (con valori di frequenza vicini a 0) se si elimina il gioco applicando un offset alla mesh delle parti in lamiera, tra le superfici intermedie e la geometria della superficie di contatto.
Bordo della superficie a contatto con una faccia di lamiera Vista laterale della mesh (con zoom applicato)
Facce di lamiera metallica in contatto reciproco Vista di mesh e superfici intermedie
Faccia solida a contatto con una faccia di lamiera Vista laterale della mesh (con zoom applicato)
L'unione tra elementi strutturali a contatto con una faccia di lamiera avviene automaticamente ed è trasferita agli shell di superficie intermedia.
Elementi strutturali a contatto con una faccia di lamiera Vista laterale della mesh (con zoom applicato)
Definire manualmente l'unione per le facce non piane a contatto che applicano la mesh con gli elementi shell. Tuttavia, l'unione automatica avviene per i bordi a contatto delle superfici con facce non piane.
spline_detection.png
Identificazione automatica dei gruppi di contatto tra i corpi solidi e shell che si intersecano sulle superfici di spline. Usare l'opzione Trova bordo con shell - coppie faccia solida/con shell. Facce non piane di shell a contatto. Impostare il contatto unito manualmente.

Quando i giunti di una trave vengono connessi a una faccia adiacente di un solido o di uno shell, viene creata una mesh della sezione trasversale effettiva della trave, che viene quindi impressa sulla faccia del solido o dello shell per creare una connessione di unione più precisa.

Durante la creazione della mesh, vengono creati alcuni elementi nell'area della sezione della trave impressa. Il giunto all'estremità della trave viene connesso a tutti gli elementi presenti all'interno dell'area della sezione impressa, per formare una rappresentazione più realistica del giunto.

Giunto trave-piastra Mesh dell'area della sezione della trave impressa sulla piastra
Questa formulazione più realistica della connessione di unione giunto trave - piastra non è attualmente disponibile per gli studi non lineari. Per risolvere uno studio non lineare con le connessioni giunto trave - piastra, è necessario creare una nuova mesh. Non è possibile copiare la mesh esistente da uno studio statico in uno studio non lineare.


Fornisci il feedback su questo argomento

SOLIDWORKS apprezza il feedback degli utenti relativamente alla presentazione, la precisione e l'esaustività della documentazione. Usare il modulo riportato di seguito per inviare i propri commenti e suggerimenti su questo argomento direttamente al nostro team della documentazione. Questo team non è in grado di rispondere a domande di natura tecnica. Fare clic qui per informazioni sul supporto tecnico.

* Obbligatoria

 
*Email:  
Oggetto:   Feedback sugli argomenti della guida
Pagina:   Unione automatica fra entità a contatto
*Commento:  
*   Confermo di aver letto e accettato l'informativa sulla privacy che regola l'utilizzo dei miei dati personali da parte di Dassault Systèmes

Stampa argomento

Selezionare il contenuto da stampare:



x

L'utente utilizza una versione di Internet Explorer precedente alla versione 7. Per una visualizzazione ottimale, consigliamo di fare l'upgrade del proprio browser a Internet Explorer 7 o successiva.

 Non mostrare nuovamente questo messaggio
x

Versione contenuto guida Web: SOLIDWORKS 2014 SP05

Per disattivare la guida Web dall'interno di SOLIDWORKS e usare invece la guida locale, fare clic su ? > Usa la guida Web di SOLIDWORKS.

Per segnalare i problemi riscontrati con l'interfaccia e la funzionalità di ricerca della guida Web, contattare il rappresentante del supporto locale. Per fornire un feedback su singoli argomenti della guida, usare il link "Feedback su questo argomento" nella pagina del singolo argomento.